Prodotti

SIRE®


SiRe® è un pannello per sequenziamento genico di nuova generazione, certificato CE-IVD e validato su piattaforme IonTorrent®, che consente di identificare 568 mutazioni clinicamente rilevanti secondo le linee guida EMA e AIFA approved, nei geni KRAS, NRAS, EGFR, cKIT, PDGFRA, BRAF, fondamentali nella definizione del percorso terapeutico del carcinoma del polmone non a piccole cellule (NSCLC), tumore stromale gastro intestinale (GIST), carcinoma del colon retto metastatico (m-CRC) e melanoma.
Vantaggi di SiRe®:

  • •   Semplificare i flussi di lavoro sia di banco che relativi all’interpretazione dei risultati, dato che il pannello genico SiRe® è l’unico dispositivo diagnostico ad oggi disponibile sul mercato che consente di analizzare contemporaneamente le alterazioni geniche clinicamente rilevanti per i pazienti affetti da tumori del polmone non a piccole cellule, tumori gastrointestinali stromali, tumori del colon retto metastatico e melanomi;
  • •   Utilizzare bassa quantità di materiale di partenza 5ng di DNA;
  • •   Analizzare DNA estratto da campioni fissati in formalina ed inclusi in paraffina, da campioni citologici allestiti e da DNA libero circolante estratto da sangue periferico (Biopsia Liquida), con una specificità del 100% ed un limite di rilevazione dell’allele mutato dello 0.01%;
  • •   Analizzare simultaneamente, all'interno del medesimo chip di corsa, Dna estratto da tessuto e Ct Dna (Liquid Biopsy).


DOWNLOAD BROCHURE

Tabella riassuntiva delle regioni geniche coperte dal pannello SiRe®:

Prodotti SiRe

Chi Siamo

GENEDIN S.r.l. è uno spin-off dell’Università degli studi di Napoli Federico II, fondata a maggio 2017, con l’obiettivo di sviluppare e produrre dispositivi per la diagnostica medica in vitro nell’ambito della patologia molecolare predittiva.

Idea: sviluppare un primo dispositivo diagnostico chiamato SIRE®, certificato CE-IVD, che espande l'utilizzo della tecnologia NGS per la diagnosi del tumore del polmone non a piccole cellule, il tumore stromale gastro-intestinale, il carcinoma del colon retto metastatico e il melanoma
Destinatari: laboratori di anatomie patologiche, biologia molecolare e patologia molecorare predittiva, pubblici e privati localizzati sul territorio italiano.0
Benefici: rapidità, accuratezza dell'analisi e risparmio economico rispetto alle attuali tecnologie

I Vantaggi dello Spinoff

Genedin sviluppa un prodotto che risponde alle esigenze della prtaica clinica, sfruttando la competenza ed esperienza scientifica dei suoi promotori

Perchè Genedin

Genedin si pone l’obiettivo di sviluppare un prodotto che risponde alle esigenze della pratica clinica, sfruttando la competenza ed esperienza scientifica dei suoi promotori, in quanto spin-off dell’Università degli studi di Napoli Federico II.
Il primo dispositivo diagnostico sviluppato da Genedin è il prodotto SiRe®, certificato CE-IVD.

DOWNLOAD BROCHURE

Gli utilizzatori di SiRe® avranno accesso a diversi nuovi servizi mirati al raggiungimento di un’elevata qualità diagnostica:


Supporto Tecnico / Scientifico
12h al giorno in tempo reale per la risoluzione dei quesiti che possono emergere durante le corse analitiche e per l'intepretazione delle varianti genetiche rilevate.


Customizzazione
Possibilità di customizzare il prodotto, ampliandone il reference range o modificando i geni oggetto di analisi, per ottimizzare il flusso analitico delle piattaforme strumentali presenti nei singoli laboratori e le esigenze specifiche.


Aggiornamento costante
Costante aggiornamento del prodotto in relazione all'approvazione di nuovi trattamenti farmacologici secondo le linee guida EMA ed AIFA approved, mirati per i pazienti affetti da tumori del polmone non a piccole cellule, tumori gastrointestinali stromali, tumori metastatici del colon retto e melanomi.

2017

Costituzione Genedin
Registrazione marchio e certificazione CE-IVD di SiRe

2018

Approvazione Spin-off dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

7

Pubblicazioni Sire
VISUALIZZA

5

Centri di anatomie patologiche pilota
DOWNLOAD

3.000

Oltre 3.000 campioni analizzati con il pannello SiRe

Pubblicazioni

SIRE®


  • 1     Less frequently mutated genes in colorectal cancer: evidences from next-generationsequencing of 653 routine cases.
    VISUALIZZA

  • 2     Next-generation sequencing in the genomic profiling of synchronous colonic carcinomas: comment on Li et al (2015).
    VISUALIZZA

  • 3     Ion Torrent next-generation sequencing for routine identification of clinically relevantmutations in colorectal cancer patients.
    VISUALIZZA

  • 4     Wild-type BRAF is required for response to panitumumab or cetuximab in metastaticcolorectal cancer.
    VISUALIZZA

  • 5     KRAS mutations as an independent prognostic factor in patients with advanced colorectal cancer treated with cetuximab.
    VISUALIZZA

  • 6     Activating mutations in the epidermal growth factor receptor underlying responsiveness of non-small-cell lung cancer to gefitinib.
    VISUALIZZA

  • 7     Improved survival with vemurafenib in melanoma with BRAF V600E mutation.
    VISUALIZZA

Team

Vanessa Recinella

Operation Manager
vanessa.recinella@genedin.com

Giorgio Dimopoulos

Director Sales
giorgio.dimopoulos@genedin.com

Francesco Pepe, Phd

Scientific Support
francesco.pepe@genedin.com

Partner scientifico

Giancarlo Troncone

Professore ordinario di anatomia patologica
Dipartimento di sanità Pubblica
Università degli Studi di Napoli Federico II

Umberto Malapelle

Ricercatore TDA in Anatomia patologica
Dipartimento di sanità Pubblica
Università degli Studi di Napoli Federico II

Partner commerciale

Sial

Nessim Rubin

General Manager
Sial S.r.l.
nessim.rubin@sialgroup.com

Contatti